Materia Sanctitatis

SABATO 25 MAGGIO PIEVE DI SAN PIETRO ORE 21.15

SANT’ILDEGARDA DI BINGEN E IL CUORE SOAVE DEL MEDIOEVO
Ensemble vocale e strumentale la Jeronima
Hildegard-of-Bingen_Liber-Divinorum-Operum_I-4_Lucca_MS_1942_fol_38r
Miniatura dal Codice contenente il Liber Divinorum Operum di Ildegarda di Bingen. Biblioteca Statale di Lucca.

 

 

PROGRAMMA

 

Anonimo provenzale del XII secolo                          A l’entrada del temps clar

Anonimo inglese del XIII secolo                                Miri it is while sumer ilast

Moniot d’Arras                                                              Ce fu en mai

Raimbaut de Vaqueiras                                               Kalenda Maya

***

Improvvisazione all’organo

  •  lettura Cum erubuerint

Ildegarda di Bingen                                                      Hodie aperuit

Dal Codice di Faenza  (organo)                                  Kyrie- Christe- Kyrie

  • lettura Ave generosa

Ildegarda di Bingen                                                      O vis aeternitatis

Dal Codice Robert Bridge (organo)                            Flos Vernalis

Ildegarda di Bingen                                                      Spiritus Sanctus Vivificans

  • lettura Caritas abundat

Ildegarda di Bingen                                                       Vos Flores rosarum

Dal Codice Robert Bridge (organo)                             Felix namque

Ildegarda di Bingen                                                        O quam preciosa

 

L’ultimo Brahms

SABATO 20 OTTOBRE ORE 21.15 – SANTUARIO DI S.PANCRAZIO PIANEZZA

L’ultimo Brahms.
Il testamento spirituale degli undici preludi corali per organo op. 122

Gli 11 preludi per organo, composti da Johannes Brahms (1833-1897) nel 1896 furono pubblicati postumi nel 1902 come Op. 122. Il modello per questa raccolta è chiaramente l’Orgelbüchlein di Bach, descritto da Reger come “poemi sinfonici in miniatura”, dove la melodia del corale è quasi sempre presente nella parte superiore della polifonia. Quest’opera, ultimo lavoro del compositore tedesco, è la perfetta sintesi tra parola e musica, tra antico e moderno che sta al centro di tutta la produzione di Brahms. Durante il concerto saranno recitati i testi dei corali dall’attrice Silvia Mercuriati.

Serata in collaborazione con TLC Teatro Laboratorio Creativo di Pianezza.

Silvia Mercuriati, voce recitante

Renato Negri, organo

 

Caspar_David_Friedrich_024
Caspar David Friedrich, Croce sul Mar Baltico